News

MusArt Festival a Firenze, incontro tra danza e musica: da Roberto Bolle ad Achille Lauro, tutti i protagonisti

Tempo di Lettura: 2 minuti

Achille Lauro

MusArt Festival a Firenze: il programma, la line up, i biglietti e come arrivare alla location dell’evento.

Musica, arte e danza s’incontrano nella città simbolo del Rinascimento in tutto il mondo. Arriva a Firenze il MusArt Festival, un evento unico in Italia, in grado di portare sullo stesso palco alcuni dei più grandi artisti a livello internazionale, tra cui Roberto Bolle, Goran Bregovic e Dado Moroni. Organizzato nel centro del capoluogo toscano, e diretto da Stefano Senardi, l’evento si terrà dal 16 al 26 luglio 2022. Già annunciati tutti i protagonisti, per un cast davvero straordinario e con pochi eguali nel nostro Paese.

MusArt Festival 2022 a Firenze: il programma e la line up

Il MusArt Festival è una rassegna unica che unisce musica, danza ed esposizioni artistiche di altro genere in un luogo simbolo della cultura a livello mondiale come il cuore di Firenze. Ad aprire l’evento sarà Roberto Bolle, che da anni si esibirsce qui durante i suoi tour estivi. L’appuntamento è per il 16 luglio.

Concerto
Concerto

Si prosegue il 18 luglio con la cantautrice americana di origini italiane Laura Pergolizzi, conosciuta da tutti come LP. L’artista presenterà nell’occasione il suo ultimo album, Churches. Il 20 luglio toccherà ad Achille Lauro. Reduce da Sanremo e dall’Eurovision, il cantante romano si esibirà con l’accompagnamento dell’Electric Orchestra, un ensemble composto da 52 elementi.

Il 21 luglio tornerà a Firenze Vinicio Capossela, a un anno di distanza dal suo live d’ispirazione dantesca. Il 22 toccherà a Goran Bregovic, che racconterà le molteplici anime di Sarajevo con la sua musica. E poi spazio il 23 luglio a Rock the Opera vol. 2, un evento che riproporrà i grandi successi del rock in chiave sinfonica. Il 25 luglio, a proposito di grande rock, arriverà a Firenze Steve Hackett, storico chitarrista dei Genesis. E a chiudere l’evento, il 26 luglio, il pianista Dado Moroni, che suonera alle 4,45 nel Cortile degli Uomini dell’Istituto degli Innocenti.

I biglietti sono disponibili sul circuito TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati.

Come arrivare al MusArt Festival

Il MusArt Festival si terrà in un luogo unico al mondo, piazza della Santissima Annunziata, a due passi dall’Ospedale degli Innocenti e dalla Galleria dell’Accademia. La location può essere raggiunta comodamente a piedi o con i mezzi pubblici partendo dalla stazione di Santa Maria Novella. Per chi arriverà a Firenze in macchina è invece consigliato lasciare la vettura in uno dei tanti parcheggi della città.

Nell’ambito dell’evento saranno tenuti numerosi spettacoli gratuiti nei giardini, nei luoghi di culto e nei palazzi monumentali adiacenti alla piazza. Saranno poi organizzati concerti pomeridiani, mostre, docu-film e tanto altro. Insomma, non c’è davvero motivo per perdere il MusArt Festival, che si conferma uno degli eventi artistici più completi sul nostro territorio nazionale.

 48 Visualizzazioni