News

Nasce Apple Music Sing: cos’è e come funziona

Tempo di Lettura: 2 minuti

Apple Music Sing

Apple Music Sing: come funziona la nuova opzione di Apple per poter cantare le proprie canzoni preferite.

Il karaoke è la tua passione? Allora non potrai che apprezzare Appel Music Sing, la nuova funzione del celebre servizio di streaming musicale che permette a tutti gli utenti di cantare le proprie canzoni preferite con nuove impostazioni vocali e con i testi in tempo reale. Una funzione che rende l’esperienza d’uso dell’app, soprattutto per poter cantare, molto più divertente e interattiva. Scopriamo insieme cos’è e come funziona.

Che cos’è Apple Music Sing

Questa nuova funzione del servizio di streaming musicale della casa di Cupertino permette agli utenti di trasformarsi in superstar, seconde voci o di vivere duetti indimenticabili con i propri amici e parenti. Il tutto con un’esperienza sempre più completa, grazie al catalogo, in continua espansione, ma già ricchissimo, di testi cantabili.

Apple Music Sing
Apple Music Sing

La nuova opzione sarà disponibile entro la fine del 2022 per tutti gli utenti Apple Music che abbiano sottoscritto un abbonamento e potrà essere utilizzata sia su iPhone e iPad che sulla nuova Apple TV 4K.

Come funziona Apple Music Sing

Sappiamo che in tutto il mondo le persone amano poter cantare sulle loro canzoni preferite, ed è per questo che abbiamo deciso di ampliare l’esperienza per renderla ancora più coinvolgente“, ha spiegato Oliver Schusser, vice presidente di Apple Music e Beats, lanciando una funzione destinata a fare scuola per il mondo dei servizi in streaming.

Apple Music Sing permette infatti di andare oltre il semplice concetto di karaoke. Grazie a questa funzione sarà possibile:

– attivare le impostazioni vocali regolabili, per poter controllare i livelli delle voci nelle canzoni (cantando insieme alla voce originale, solo sulla base o alternandosi, come fosse un duetto, con i propri cantanti del cuore);

– utilizzare testi in tempo reale, attraverso lyric animati che seguono l’andamento della voce;

– dividere le parti cantate dalla voce primaria e da quelle secondarie;

– utilizzare la vista duetto, dividendo lo schermo per facilitare l’esecuzione di brani che comprendono più di un cantante.

Leggi anche -> Come si entra nella Viral 50 di Spotify?

Quattro opzioni che vanno oltre il semplice concetto di karaoke e rendono l’applicazione ancora più godibile. E per potersi divertire davvero, l’app lancerà anche cinquanta playlist dedicate solo alla funzione Sing, con brani, duetti e cori che potranno permettere a milioni di persone in tutto il mondo di cantare le proprie canzoni preferite.

 10 Visualizzazioni