News

Pearl Jam, in arrivo un nuovo album: ecco il titolo

Tempo di Lettura: 2 minuti

Pearl Jam, Gigaton: la data di uscita e tutti i dettagli sul nuovo lavoro della band di Eddie Vedder, protagonista anche di un concerto in Italia.

I Pearl Jam hanno ufficializzato l’arrivo di un nuovo album. Dopo numerosi indizi sui social, la band americana guidata da Eddie Vedder ha confermato l’erede di Lightning Bolt, l’album del 2013.

S’intitola Gigaton ed è già stata individuata la probabile data di uscita di questo nuovo lavoro. Ecco tutti i dettagli già svelati dal gruppo di Even Flow e Jeremy.

Pearl Jam, Gigaton: la data di uscita

Di Gigaton per il momento conosciamo pochi dettagli, tra cui la copertina, ovvero una splendida fotografia di Paul Nicklen, uno dei fotografi naturalisti più importanti al mondo.

Una scelta, quella di Nicklen, che si ricollega al titolo dell’album, Il ‘gigatone’ è infatti un’unita di misura di massa utilizzata in climatologia per quantificare il distacco di ghiaccio ai poli. Un fenomeno climatico di cui si occupa da molti lo stesso fotografo.

Insomma, ci sarà molta attenzione in questo disco alle tematice ambientali più pressanti del momento. La data di uscita? Per il momento non c’è la certezza, ma dovrebbe essere il 27 marzo.

Pearl Jam
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/PearlJam

Pearl Jam in Italia nel 2020

Servirà aspettare dunque l’arrivo della primavera per poter ascoltare il nuovo album della band di Eddie Vedder.

Band simbolo del grunge anni Novanta che tornerà protagonista in Italia la prossima estate. È stata infatti ufficializzata già da diversi giorni la loro data all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il prossimo luglio.

Per il momento si tratta della loro unica data nella penisola, e difficilmente se ne aggiungeranno altre. Ma la speranza è l’ultima a morire. Non resta che incrociare le dita…

Di seguito il post di Paul Nicklen con la possibile copertina del nuovo album dei Pearl Jam:

View this post on Instagram

What makes a work of art timeless? This is obviously a very subjective question, but I want to share my personal take on this topic through my photos. To me, my work is timeless because what I photograph is not timeless at all. When I am shooting, I am looking to capture a unique moment that will never occur again. The animals and places in my work are not promised tomorrow, and it is my mission to capture their elegance and grace to be preserved in time. My photos depict the delicate pieces to the larger picture of a troubled planet. Always remember that hope is not lost, and it is through my work that I wish to inspire, uplift and provoke change in these unique times. Visit the link in my bio to explore all of my fine art. To learn more, please contact Lauren at fineart@paulnicklen.com.

A post shared by Paul Nicklen (@paulnicklen) on

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/PearlJam

Da: Rolling Stone

 536 Visualizzazioni