News

Phil Collins ricorda la disastrosa reunion dei Led Zeppelin al Live Aid

Tempo di Lettura: 2 minuti

Phil Collins ritorna sull’argomento Led Zeppelin, facendo riferimento alla disastrosa esibizione della band al Live Aid del 1985.

In una intervista a Classic Rock Magazine, Phil Collins ha ricordato quando ha suonato la batteria per i Led Zeppelin durante la famigerata esibizione di reunion della band per il Live Aid del 1985.

Lo spettacolo ha visto i membri sopravvissuti della band – Robert Plant, Jimmy Page e John Paul Jones– unire le forze con Phil e Paul Martinez alla batteria, insieme al bassista Tony Thompson.

L’esibizione è stata un flop, a causa della mancanza di prove dei batteristi, della chitarra stonata di Jimmy, dei monitor scadenti e della voce rauca di Plant. Ricordando come è nata l’intera faccenda, ecco cosa ha raccontato l’artista.

Phil Collins ricorda l’esibizione disastrosa dei Led Zeppelin al Live Aid

Per alcuni, Jimmy Pagee Phil Collins sono dalla parte opposta dello spettro musicale. Ma cosa è successo quando si sono esibiti insieme al Live Aid del 1985? Cosa è andato storto, tanto da definirla una “esibizione disastrosa“?

Ricordiamo che il Live Aid ha messo in scena una serie di concerti al fine di portare avanti una raccolta fondi a beneficio delle vittime di una carestia africana, come riporta History.com.

Uno dei concerti era a Filadelfia, l’altro a Londra. Collins ha suonato in entrambi viaggiando su un aereo di linea Concorde.

Ecco cosa ha dichiarato in merito il musicista:

Quando sono arrivato il fatto che io, Robert e Jimmy suonassimo insieme era diventata ‘La seconda venuta dei Led Zeppelin’. Jimmy dice, ‘dobbiamo provare’. E io dico, ‘non possiamo semplicemente salire sul palco e suonare?’ Sono arrivato e sono andato ai caravan e Robert mi ha detto, ‘Jimmy Page è sul piede di guerra‘. Page ha detto ‘noi abbiamo provato!’ e io ho detto ‘ho visto il vostro primo concerto a Londra, so le cose’. D’accordo, quindi adesso come funziona? Io ho tipo mimato la parte di batteria di Stairway to Heaven e Page mi ha detto ‘No, non funziona! Non funziona in questo modo‘”.

Collins non ha apprezzato l’esperienza. La sua esibizione con i Led Zeppelin non è stata ben accolta. Tuttavia, è diventato uno dei grandi momenti bizzarri della storia del rock.

Di seguito, il video dal Live Aid 85 del brano Stairway To Heaven:

Phil Collins, l’esperienza coi Genesis e la carriera solista

A soli 20 anni, questo batterista da Oscar, ha iniziato a lavorare come batterista per un altro importante gruppo, i Genesis.

Ha concluso il suo incarico con loro e ha continuato a lavorare nel mondo della musica, pubblicando otto album da solista poi riproposti in versioni estese e rimasterizzate in un progetto di ristampa chiamato, Take A Look At Me Now.

Phil Collins
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/philcollins/photos/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/philcollins/photos/

Da: Rolling Stone

 970 Visualizzazioni