News

Red Valley Festival 2022: da Blanco a Marracash, tutti i protagonisti

Tempo di Lettura: 2 minuti

Concerto

Red Valley Festival 2022: il programma, la line up e come arrivare alla kermesse più importante dell’estate sarda.

Si riscalda l’atmosfera nell’estate italiana. Nel 2022 la stagione sarda sarà animata da una kermesse spettacolare: il Red Valley Festival. Quattro giorni di grande musica e pura energia, con nomi di primissimo piano del panorama nazionale e internazionale, pronti a condividere lo stesso palco nei giorni più caldi dell’estate, quelli che ci porteranno a un super Ferragosto. Già annunciati molti dei protagonisti della kermesse, che si sta riempendo con nuovi tasselli ora dopo ora. Scopriamo insieme il programma finora ufficializzato.

Red Valley Festival 2022: la line up e il programma

Sono quattro le giornate di grande musica che faranno diventare bollente l’atmosfera a Olbia. Una nuova edizione emozionante per una manifestazione nata nel 2015 ad Arbatax e arrivata ormai alla sesta edizione. Uno degli eventi più importanti d’Europa per la scena pop, rap ed EDM, in grado in passato di avere protagonisti del calibro di Steve Aoki, Sean Paul, Salmo e tanti altri.

Concerto
Concerto

Nell’edizione 2022 si alterneranno sul palco tantissimi grandi nomi. Ecco quelli già annunciati:

– 12 agosto Blanco più altri artisti ancora da annunciare;
– 13 agosto Martin Garrix, più altri artisti ancora da confermare;
– 14 agosto Dimitri Vegas e Like Mike, più altri ancora da annunciare;
– 15 agosto Fabri Fibra e Marracash più altri main eventer ancora da svelare.

I biglietti per gli eventi, e anche per il pacchetto che comprende tutte e quattro le giornate, sono disponibili sul circuito TicketOne in tutti i punti vendita autorizzati, anche online.

Come arrivare al Red Valley Festival

Il Festival si svolgerà dal 12 al 15 agosto in una location molto speciale, l’Olbia Arena, una nuova arena di concerti della celebre città di Salmo, in provincia di Sassari. Situata su via Libia, potrà essere raggiunta tranquillamente a piedi, in auto o in bicicletta da Olbia città. Si tratta infatti una nuova arena destinata a raccogliere un flusso importante di persone senza creare disagi e ingorghi. Per ogni altra informazione visita il sito ufficiale.

 96 Visualizzazioni