News

Torna il festival When We Were Young: headliner blink-182 e Green Day

Tempo di Lettura: 2 minuti

Concerto

Anche nel 2023 è stato confermato il festival When We Were Young: ecco la line up dell’evento dedicato alla musica pop punk.

Possiamo parlare di pop punk revival? La risposta, a questo punto, sembrerebbe essere proprio un sì. Quell’ondata che negli anni Novanta è già stata, in effetti, un revival, in versione “annacquata”, dell’onda travolgente del punk della seconda anna degli anni Settanta, sta vivendo una nuova giovinezza, quasi trent’anni dopo. Quelli che una volta erano adolescenti con voglia di divertirsi e ribellarsi al sistema, oggi sono ultraquarantenni o cinquantenni con una voglia matta, e un po’ nostalgica, di far sentire ancora la propria energia. Con questo spirito è nato il festival When We Were Young, confermato per una seconda edizione anche nel 2023. E nella line up, stavolta, non potevano mancare anche i riformati blink-182.

Nostalgia pop punk

Un festival dedicato al pop punk? Fino a pochi anni fa poteva sembrare un’operazione fallimentare. Ma il recente successo di artisti come Machine Gun Kelly e Yungblud, il ritorno di Tom De Longe nei blink-182, addirittura la svolta punk di Fedez e Salmo, sembrano confermarlo: oggi il pop punk è più vivo che mai.

Concerto
Concerto

Mentre tutti i fan del genere aspettano con ansia il ritorno di Hoppus, Barker e DeLonge in Italia, la prossima estate a Bologna, Live Nation ha quindi annunciato la line up completa di When We Were Young 2023, la seconda edizione di un festival che, già in questo 2022, si terrà a Las Vegas il 22, 23 e 29 ottobre, con protagonisti del calibro di My Chemical Romance, Paramore, Avril Lavigne, Bring Me the Horizon, Jimmy Eat the World e tanti altri. Una grande line up, ma imparagonabile rispetto a quella che ci aspetta tra oltre un anno.

La line up pazzesca di When We Were Young 2023

La seconda edizione della kermesse che fa sentire giovani gli amanti del pop punk e dell’emo anni Novanta e Duemila ricostruirà per intero quella che potrebbe essere definita la formazione dei Big 4 del genere: calceranno lo stesso palco i Green Day, i blink-182, gli Offspring e i Good Charlotte. Nomi pazzeschi che dimostrano la volontà del festival di fare le cose davvero in grande.

Leggi anche -> Adesso è ufficiale la reunion dei blink-182 con Tom DeLonge: annunciata una data in Italia

A completare il tutto non mancheranno però altre formazioni storiche molto vicine a queste sonorità, come 30 Seconds to Mars, 5 Seconds of Summer, Sum 41, Simple Plan, Rise Against e tanti altri ancora. Di seguito il post con il cartellone completo:

 10 Visualizzazioni