News

Bruce Springsteen pubblica il suo album di cover: Only the Strong Survive

Tempo di Lettura: 2 minuti

Bruce Springsteen

Bruce Springsteen, Only the Strong Survive: la data di uscita e la tracklist del nuovo album di cover del rocker del New Jersey.

La notizia era nell’aria, finalmente è arrivata la conferma: Bruce Springsteen è tornato. Prima di dare il via al tour che lo porterà, nel 2023, a calcare nuovamente anche i palchi italiani, il Boss ha scelto di regalare ai propri fan un nuovo album. Pochi però si sarebbero aspettati che questo disco non fosse altro che un lavoro di cover soul. S’intitola Only the Strong Survive ed è la rilettura in chiave springsteeniana di alcuni classici dell’R&B e del soul. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Bruce Springsteen: uscita e tracklist di Only the Strong Survive

Finalmente il Boss è di nuovo tra noi. Dopo la pausa dovuta al Covid, Springsteen è pronto a riprendersi il suo posto nel mondo della musica grazie a un disco straordinario di cover, per andare a scavare nelle radici di quella grande musica con cui è cresciuto da ragazzo.

Bruce Springsteen
Bruce Springsteen

Il nuovo lavoro è uscito l’11 novembre. Nella tracklist non mancano rivisitazioni di artisti come i Commodores, i Four Tops, Temptations, Aretha Franklin e anche Diana Ross and the Supremes. Di seguito la tracklist completa:

1 – Only the Strong Survive (Jerry Butler)
2 – Soul Days (Dobie Gray)
3 – Night Shift (The Commodores)
4 – Do I Love You (Frank Wilson)
5 – The Sun Ain’t Gonna Shine Anymore (The Walker Brothers)
6 – Turn Back the Hands of Time (Tyrone Davis)
7 – When She Was My Girl (The Four Tops)
8 – Western Union Man (Jerry Butler)
9 – I Wish It Would Rain (The Temptations)
10 – Don’t Play That Song (Aretha Franklin)
11 – Any Other Way (Jackie Shane)
12 – I Forgot to Be Your Lover (William Bell)
13 – Rooms of Gloom (The Four Tops)
14 – What Becomes of the Brokenhearted (Jimmy Ruffin)
15 – Someday We’ll Be Together (Diana Ross and the Supremes)

Di seguito la cover:

Do I Love You: il primo singolo

Come primo singolo tratto dal nuovo album, il Boss ha scelto Do I Love You (Indeed I Do) di Frank Wilson, un grande classico della musica soul e R&B. Spiega l’artista in una nota: “Volevo fare un album in cui cantare e basta. E quale musica migliore per fare tutto questo, se non il repertorio americano degli anni Sessanta e Settanta? Ho preso ispirazione da Levi Stubbs, David Ruffin, Jimmy Ruffin, the Iceman Jerry Butler, Diana Ross, Dobie Gray, Scott Walker, tra gli altri. E ho provato a rendere giustizia a tutti loro e a tutti gli spettacolari autori di questa musica gloriosa“.

Di seguito il video di Do I Love You:

 2 Visualizzazioni