News

Céline Dion sta male, cancellata la data di Lucca del 2023: “Soffro di un raro disturbo”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Celine Dion

Céline Dion ha cancellato il tour 2023, compresa la data di Lucca: la cantante soffre a causa della sindrome della persona rigida.

Non ci sarà un tour 2023 per Céline Dion. La cantante canadese ha annunciato con grande sofferenza, di essere costretta a posticipare al 2024 le tappe primaverili del suo tour europeo e a cancellare quelle estive. Salta quindi anche il live al Lucca Summer Festival, in programma inizialmente lo scorso 2022 ma già rinviato a causa dei suoi problemi di salute. Purtroppo la storica voce di My Heart Will Go On continua a stare male. Lo ha rivelato lei stessa in una clip pubblicata sul suo account Instagram, svelando anche la natura del suo malessere.

Céline Dion cancella il tour 2023

“Mi spiace di essermi presa così tanto tempo prima di darvi notizie“, ha iniziato l’artista nella sua malinconica clip: “Come sapete, sono sempre stata un libro aperto, ma fino a ora non ero pronta a parlare di ciò che ho dovuto attraversare“.

Celine Dion
Celine Dion

L’artista ha quindi affermato di soffrire di una sindrome rara, conosciuta come sindrome della persona rigida. Un problema che colpisce una persona su un milione e causa spasmi, dolori e, nella sostanza, impedisce di fare molte attività, anche di cantare: “Non sappiamo ancora molto di questa malattia rara, ma ora sappiamo che è la causa degli spasmi muscolari di cui soffro. Sfortunatamente, questi spasmi influenzano la mia vita quotidiana a vari livelli. A volte ho molta difficoltà a camminare e non sempre riesco a usare le mie corde vocali per cantare come vorrei“.

Cos’è la sindrome della persona rigida

La sindrome di cui soffre Céline è una rara malattia neurologica con le caratteristiche di una malattia autoimmune, caratterizzata da rigidità muscolare fluttuante nel tronco e negli arti e da una maggiore sensibilità a stimoli come il rumore, il tatto e il disagio emotivo.

Per affrontarla, l’artista sta svolgendo allenamenti mirati con il suo terapista ogni giorno per cercare di guadagnare abbastanza forza per poter affrontare nuovi concerti, ma non può far altro che ammettere che si tratta di una lotta continua, e che per il momento i risultati non sono all’altezza delle sue aspettative.

Leggi anche -> Ecco le migliori canzoni della cantante canadese

Come ottenere il rimborso dei biglietti

Dopo l’annuncio ufficiale della cantante canadese, gli organizzatori di Lucca hanno informato i possessori del biglietto della possibilità di chiedere il rimborso entro e non oltre il 22 luglio 2023 attraverso il sito www.rimborso.info. C’è comunque la possibilità di modificarlo con uno valido per gli altri spettacoli del Festival attraverso una richiesta all’indirizzo email info@dalessandroegalli.com.

Di seguito il video di Céline Dion:

 10 Visualizzazioni