News

Chimica: il significato e qualche curiosità del brano di Ditonellapiaga e Donatella Rettore

Tempo di Lettura: 2 minuti

Donatella Rettore

Il significato e qualche curiosità su Chimica, brano di Ditonellapiaga, presentato nel corso della 72esima edizione del Festival di Sanremo.

Chimica è il brano che Ditonellapiaga ha presentato a Sanremo 2022. L’artista ha eseguito la canzone in coppia con Donatella Rettore che si presenta al pubblico – come sempre – quale artista innovativa e poliedrica. Scopriamo insieme il significato e qualche curiosità sulla traccia.

Ditonellapiaga, Chimica: il testo

Ditonellapiaga e Donatella Rettore sono salite sul palco dell’Ariston presentando il brano Chimica in occasione della 72esima edizione del Festival di Sanremo. Come si intuisce dal titolo, il testo parla della chimica che si instaura tra due persone, quando – tra loro – scocca una scintilla travolgente e passionale.

Donatella Rettore
Donatella Rettore

Il brano è stato pubblicato il 3 febbraio 2022 ed è compreso in Camouflage, primo album in studio della cantante romana. Alla kermesse musicale italiana, la canzone si è piazzata al sedicesimo posto della classifica finale.

Il video con il testo di Chimica:

Il significato di Chimica

Come ha sottolineato Ditonellapiaga in una intervista rilasciata a Rolling Stone Italia, il brano è nato pensando alla collega Donatella Rettore. Ecco le sue parole in merito: “È una canzone che ho buttato giù io, proprio pensando a Donatella. Quando i miei produttori e l’etichetta l’hanno sentita hanno colto subito il riferimento e si è deciso di provare a contattarla e tutto il resto. Per fortuna ha accettato, dopodiché l’abbiamo sistemata insieme per cantarla in due. È un pezzo dance, molto energico“.

Si tratta di un “brano provocatorio ma anche divertente” secondo la cantante, come riportato da Tag43, in cui le due interpreti parlano del rapporto fisico e mentale che si instaura tra due persone che si sentono attratte l’una dall’altra e tra le quali si instaura, per l’appunto, quella chimica che le attira come magneti e che viene descritta in maniera trasgressiva e spinta, senza restrizioni e limiti, andando al di là della pudicizia comune.

 90 Visualizzazioni