News

Da gIANMARIA a Shari: chi sono gli otto finalisti di Sanremo Giovani

Tempo di Lettura: 2 minuti

Amadeus

Sanremo Giovani 2022: gli otto finalisti che si contenderanno tre posti tra i Big del prossimo Festival di Sanremo 2023.

L’avventura del nuovo Festival di Sanremo 2023 entra nel vivo, e finalmente abbiamo già una notizia ufficiale: gli otto finalisti di Sanremo Giovani. Tra questi artisti emergenti e in rampa di lancio potremo scoprire tre dei Big che si esibiranno sul palco dell’Ariston nel prossimo Festival della Canzone italiana. Si tratta quindi di un passaggio fondamentale. Ricordiamo infatti che da qui sono passati, lo scorso anno, artisti come Tananai. Scopriamo insieme chi sono gli otto ragazzi che si contenderanno il prestigioso premio.

Sanremo Giovani 2022: i finalisti

Tra ex protagonisti dei talent e giovani già conosciuti sulle principali piattaforme streaming e social, Sanremo Giovani quest’anno vantava tantissimi protagonisti che avrebbero potuto ben figurare tra i Big. A sorpresa, negli otto nomi arrivati fino in finale troviamo alcuni superfavoriti ma anche qualche nome più di nicchia, pronto a far valere il proprio talento.

Amadeus
Amadeus

Tra i volti già noti arrivati fino alla finale troviamo gIANMARIA, finalista di X Factor 2021, Mininni, ex protagonista di Amici nella sedicesima edizione, Shari, ex concorrente di Tu si que vales e già “pupilla” di Salmo. Ci sono poi, a completare il quadro, il cantautore Giuse the Lizia, il rapper Mida, Olly, il rapper Sethu e Will. Di seguito il quadro completo:

gIANMARIA con La città che odi
Mininni con Mille porte
Giuse the Lizia con Sincera
Mida con Malditè
Olly con L’anima bella
Sethu con Sottoterra
Shari con Sotto voce
Will con Le cose più importanti

A questi si aggiungeranno altri quattro giovani artisti provenienti da Area Sanremo, anche loro in gara per conquistare uno dei tre posti tra i Big nella finale del 16 dicembre.

Leggi anche -> Chi è Giuse The Lizia, il cantante di Fatti tuoi e One More Time

Amadeus prepara Sanremo 2023

Nell’effettuare l’annuncio degli otto finalisti, Amadeus ha spiegato che, come di consueto, scegliere i vincitori non è stato semplice, visto il livello artistico complessivo dei cantanti che si sono presentati nella competizione. Anche per questo il direttore artistico è contento di aver abolito la sezione Nuove proposte e di aver promosso i ragazzi direttamente tra i Big. Dove, lo abbiamo visto lo scorso anno, possono ben figurare.

 8 Visualizzazioni