News

Florence and the Machine: il nuovo album è Dance Fever

Tempo di Lettura: 2 minuti

Florence Welch

Florence and the Machine, Dance Fever: la data d’uscita e tutti i dettagli sul nuovo album del gruppo di Florence Welch.

I Florence and the Machine sono tornati e fanno sul serio. Dopo aver lanciato ben tre singoli nel giro di pochissimi giorni, il progetto impersonificato dalla straordinaria Florence Welch ha ufficializzato l’arrivo di un nuovo album. S’intitola Dance Fever e vedrà la luce a quattro anni di distanza dall’ultimo lavoro, High as Hope.

Sempre al passo con i tempi, anche stavolta Florence sembra aver curato questo nuovo disco nei minimi dettagli, a partire da un’estetica che richiama i preraffaeliti (punto di partenza fondamentale per il suo immaginario) ma anche un certo cinema horror nordeuropeo. Andiamo a scoprire i dettagli su Dance Fever.

Florence and the Machine, Dance Fever: la data di uscita

Dopo una pausa lunga, resa ancora più lunga dalla pandemia da Covid, la cantante dai capelli rossi e il suo gruppo sono tornati finalmente a pubblicare nuova musica. I brani presenti nel nuovo lavoro, scritti proprio durante la pandemia, sono certamente influenzati dalle sensazioni di un periodo molto buio, ma non si soffermano sul Covid, guardando invece a tematiche di carattere più generale.

Florence Welch
Florence Welch

La tracklist dell’album non è ancora stata diffusa, ma sappiamo già che il disco verrà pubblicato su tutti i principali store digitali e sulle piattaforme di streaming musicale, oltre che in formato fisico, il 13 maggio. Di seguito il post con la copertina:

Florence Welch parla del nuovo album

Quella raccontata in Dance Fever sarà una favola divisa in quattordici canzoni, assicura Florence Welch, che ha parlato del nuovo album in un’intervista al Breakfast Show di BBC Radio 1: “Ho avuto un blocco dello scrittore per un po’, e My Love è stata la prima cosa che ho scritto dopo tanto tempo. Una piccola poesia, molto triste. Poi quando ho incontrato Dave Bayley dei Glass Animals l’abbiamo trasformata in qualcosa di completamente diverso. Ma penso che valga per molti brani: alcuni fra i più grandi pezzi dance hanno un nucleo triste“.

Non conosciamo ancora ulteriori dettagli sull’album, ma la cantante britannica ha palrato anche di concerti. Il tour è in fase di organizzazione e arriveranno a breve ulteriori novità. Non resta che attendere con pazienza, e intanto ci riascoltiamo My Love:

 80 Visualizzazioni