News

GF Vip, Riccardo Fogli bestemmia e viene espulso: la reazione di Roby Facchinetti

Tempo di Lettura: 2 minuti

Red Canzian e Riccardo Fogli

Riccardo Fogli è stato espulso dal GF Vip dopo 24 ore per una bestemmia: in sua difesa è intervenuto Roby Facchinetti.

I Pooh eguagliano i Cugini di Campagna. Non nel numero di dischi venduti (lì il primato della band bolognese è assicurato), quanto nel numero di concorrenti espulsi in un reality. Proprio com’era accaduto alcuni mesi fa a Silvano Michetti dei Cugini durante la sua brevissima avventura sull’Isola dei Famosi, terminata dopo ventiquattr’ore, causa bestemmia, anche Riccardo Fogli è stato colto in flagrante e ha subito un’espulsione immediata a poche ore dal suo ingresso nella casa del GF Vip. Un epilogo imbarazzante per un’avventura che era iniziata con altri propositi. In sua difesa è però intervenuto un suo amico di vecchia data, Roby Facchinetti, per spiegare ai fan cosa è veramente successo!

Riccardo Fogli espulso dal GF Vip: il motivo

Facciamo un breve recap dell’accaduto. Tutto è successo infatti poco dopo l’ingresso di Fogli nella casa del Grande Fratello Vip. Mentre familiarizzava con gli altri inquilini, il cantautore si è lasciato andare a un’espressione infelice durante una conversazione in cucina con Charlie Gnocchi, Wilma Goich e Antonio Spinalbese. Parole che non sono piaciute alla produzione, che non ha potuto far altro che applicare il regolamento.

Red Canzian e Riccardo Fogli
Red Canzian e Riccardo Fogli

Mediaset e Endemol Shine Italy si scusano con il pubblico per l’infelice espressione blasfema pronunciata da Riccardo Fogli nella Casa di Grande Fratello Vip. Il concorrente è stato squalificato dal gioco“, ha scritto la produzione in un comunicato diffuso nella giornata del 13 dicembre. E pensare che Fogli, per il GF Vip, aveva anche annullato un tour internazionale, dal cachet evidentemente meno intrigante rispetto a quello del reality show. Ma la bestemmia c’è davvero stata? Il video diventato virale sui social sembra non lasciare spazio a dubbi:

La difesa di Roby Facchinetti

Negare sempre, comunque, anche dinanzi all’evidenza. C’è chi evidentemente non crede molto nel potere delle immagini televisive, soprattutto se incriminano una persona che si conosce bene. In questo caso, a scagionare Fogli è infatti Roby Facchinetti, uno dei suoi più cari amici.

Leggi anche -> “Roby Facchinetti è morto”: la fake news fa infuriare il cantante

Commentando sui social l’accaduto, il cantautore che ha suonato per tanti anni con i Pooh ha voluto difendere platealmente Riccardo, con parole che non sono equivocabili: “Ho appena saputo che il fratellone Riccardo è stato estromesso dal Grande Fratello perché ha bestemmiato. Conosco Riccardo da una vita, e vi assicuro che non l’ho mai, e ripeto mai, sentito bestemmiare. Escludo che lo possa avere fatto pubblicamente oggi al Grande Fratello. Caro Riccardo, sono con te!“.

 12 Visualizzazioni