News

Le origini dell’inno nazionale argentino e il suo significato storico

Tempo di Lettura: 2 minuti

Argentina

Inno nazionale argentino: storia, origini e significato dell’inno dell’Argentina, suonato negli eventi ufficiali e nelle competizioni sportive.

L’inno nazionale argentino è servito a ispirare generazioni di argentini con il suo orgoglio patriottico e l’unità nazionale. È uno dei simboli più antichi e importanti dell’indipendenza dell’Argentina e serve a ricordare l’amore duraturo del paese per la sua patria. Il titolo ufficiale dell’inno nazionale argentino è Himno Nacional Argentino e risale ai primi anni dell’Ottocento. Scopriamo insieme alcuni dettagli sulla storia e le origini dell’inno dell’Argentina e del suo significato.

La storia e le origini dell’inno nazionale argentino

L’inno fu composto nel 1812 da Victor López y Planes e musicato l’anno dopo da Blas Parera. Il testo dell’inno nazionale fu scritto fu cantato per la prima volta l’11 maggio 1813 nella città di Buenos Aires. La prima riga dell’inno, “Oíd, mortales, el grito sagrado” significa “Ascoltate, mortali, il grido sacro” ed è un’invocazione per gli argentini affinché ascoltino l’appello del loro paese per l’indipendenza e la libertà.

Argentina
Argentina

Le maggiori influenze regionali per questo inno giungono anche da alcuni paesi dell’America Latina, come l’Ecuador e la Colombia. La melodia dell’inno nazionale riflette la solenne bellezza della campagna, con strumenti ad arco e voci basse per rappresentare le vaste pianure e le montagne dell’Argentina. Ha anche un pizzico di allegria folcloristica. La combinazione di elementi classici, folk e moderni ne fanno una canzone senza tempo, familiare a molti argentini come per gli americani Star Spangled Banner, per i francesi La Marseillaise e per gli inglesi God Save the King/Queen.

Il significato del testo

Il testo è quello di una canzone patriottica, che parte dai concetti di indipendenza e libertà e continua poi evocando immagini di un futuro pacifico, felice e prospero per il paese. Le parole e la musica dell’inno nazionale argentino attingono a molte influenze, comprese quelle spagnole e indigene delle regioni delle Ande e della Pampa.

L’inno nazionale argentino ricorda le umili origini del paese e la sua resilienza di fronte alle avversità. Funge da faro unificante che cattura lo spirito del paese e la forza del popolo argentino. È un’espressione di orgoglio per la nazione e il suo popolo, per il loro coraggio e determinazione.

Leggi anche -> L’inno del Brasile, una celebrazione dell’unità e dell’indipendenza

È stato composto per celebrare l’indipendenza del paese dalla Spagna e riflette i sentimenti di orgoglio e unità nazionale, ed è considerato uno degli inni nazionali più riconoscibili e amati nelle Americhe, anche se è stato a lungo fonte di dibattito per alcune frasi che, scritte durante un periodo di intensa lotta politica per l’indipendenza dell’Argentina, sono state interpretate come inviti alla violenza.

Di seguito il video con il testo e il significato dell’inno argentino:

 12 Visualizzazioni