News

Troppo fumo da incendi, problemi alla gola per Eddie Vedder: i Pearl Jam danno forfait

Tempo di Lettura: 2 minuti

Eddie Vedder dei Pearl Jam

Eddie Vedder è stato fermato da alcuni problemi alla gola: i Pearl Jam danno forfait al concerto di Vienna.

Problemi in casa Pearl Jam. La leggendaria band grunge è stata costretta a dare forfait al concerto in programma a Vienna. Il motivo? Un incubo che ritorna: la gola ko per Eddie Vedder. Il cantante americano è stato fermato da problemi alle corde vocali, causati peraltro da qualcosa di molto dannoso. Un annuncio arrivato all’ultimo secondo da parte della band con un comunicato ufficiale. Una nota in cui viene spiegato nel dettaglio cosa è successo.

Eddie Vedder ko: i Pearl Jam danno forfait

Purtroppo i Pearl Jam non sono riusciti a esibirsi a Vienna nel concerto che i fan austriaci aspettavano da anni e con grande ansia. Il gruppo di Even Flow avrebbe dovuto essere protagonista la scorsa sera del live nella capitale austriaca, ma i problemi alle corde vocali di Eddie Vedder hanno costretto gli organizzatori a cancellare lo show.

Eddie Vedder dei Pearl Jam
Eddie Vedder dei Pearl Jam

Ma cosa è successo al noto cantante? A causa di circostanze difficili durante l’ultimo concerto, quello di Parigi, funestato da un caldo asfissiante e anomalo, da un eccesso di polvere e dal fumo degli incendi, la gola di Eddie Vedder ha avuto problemi. Dopo essere stato visitato dal medico, ha capito di non essere in condizioni di potersi esibire. Questa la conclusione del comunicato, che spiega anche perché la cancellazione sia avvenuta dopo l’apertura dei cancelli: “Una notizia orrenda anche per il tempismo… per tutte le persone coinvolte, a partire da quelli che lavorano per allestire la scena“. I biglietti del concerto saranno ovviamente rimborsati.

Eddie Vedder caccia una fan violenta da un concerto

Negli scorsi giorni gli stessi Pearl Jam avevano fatto parlare di sé per un altro fatto particolare avvenuto durante un loro concerto di giugno, all’Hallenstadion di Zurigo. D’un tratto il cantante ha infatti interrotto il live. Accortosi di una fan che ha iniziato a colpire sulla nuca un altro fan, ha deciso di intervenire in maniera repentina: “Ho visto tutto. Lo so, ti stava dando fastidio, eri delusa perché stava filmando tutto il tempo, ma non puoi certo colpirlo alla nuca“.

Dopo averle fatto una bella ramanzina, Vedder ha quindi concluso che la violenza non è accettata e non va mai tollerata: “Avresti potuto farmi un segno. Ma proprio non va bene. Non puoi picchiare nessuno qui“. A quel punto ha chiesto alla security di intervenire e di allontanare la fan troppo agitata.

 22 Visualizzazioni